Un’onda

Aveva la pelle abbronzata, tonica, senza nemmeno una ruga d’espressione, tipica dei ventenni. Portava i capelli ricci più lunghi davanti e corti dietro, scelta strana per un ragazzo, ma a lui donavano, come le basette lunghe e la barba appena folta. Aveva sopracciglia folte e occhi scuri, ciglia lunghe, bocca carnosa. Faceva caldo, caldissimo, e lui sudava copiosamente, dalle tempie, sulla nuca, con piccole gocce che gli scendevano anche sul naso. Non ci faceva più caso, non gli importava un granché, era estate e doveva solo bere tanta acqua.
Ripassava a mente una canzone ritmata, tenendo il tempo con la testa e muovendo appena le spalle. Teneva le cuffie appena spostate dall’orecchio per non perdere nessun rumore esterno, il giusto per isolarsi, ma non del tutto. Aveva mani nervose e unghie bianche, con le dita tamburellava sul ginocchio. Ogni tanto sorrideva, solo perché sentiva un refolo di vento sulla fronte, ed era bello, di una bellezza vera, quella che quando ti investe, rimani a galla e senza parole, a mani alzate.
Lui era lì, così com’era, senza la pretesa d’essere visto o preso in considerazione, eppure attirava a sé il sole e la luce, in un vortice che partiva dalla sua gola e finiva nei talloni.
Gli occhi, bassi, fissi in un punto vicino alle sue scarpe, quando s’alzavano erano come un’onda di cui non sapevi misurare l’altezza o la pericolosità. Tu intanto eri lì, in mezzo all’oceano, e non dovevi far altro che non bere troppa acqua, trattenendo un po’ il respiro, aspettandolo.

Annunci
Un’onda

2 pensieri su “Un’onda

  1. è ancora raro leggere di una donna che parla di bellezza maschile e non c’è niente da fare anche nel parlare di bellezza lo sguardo femminile è più profondo e penetrante. leggendo il tuo racconto ho pensato chissà se qualcuno mi hai mai pensato così?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...